Gabriel Paletta capelli

Paletta capelli

Se a 31 anni è un asso del calcio e può vantare parecchie soddisfazioni, Paletta non può dire lo stesso dei suoi capelli. Il difensore italo-argentino del Milan non è stato infatti baciato in fronte da Madre Natura e neanche sulla chioma: infatti, il centrale rossonero ha cominciato a perdere i capelli, che prima portava lunghi con grande vanto, sin dai tempi in cui militava in Inghilterra, nel Liverpool.

Poi, purtroppo, assieme alle sue vicende non proprio fortunate al Parma, al Milan ed all’Atalanta, anche i capelli hanno ceduto e pian piano sono cominciati a cadere in maniera repentina, fino a fare prendere al Paletta una drastica decisione: quella di rasarsi il cranio!

gabriel paletta 300x168 - Gabriel Paletta capelli

Gabriel Paletta capelli

Lui che amava lasciare la chioma libera in campo e che pettinava gli altri per passione, ha dovuto affrontare a tu per tu la calvizie. Già da qualche tempo girava sul web il grido “Paletta tagliati i capelli”, fino a quando il calciatore ha ceduto e lo ha ascoltato. Infatti, da alcuni mesi sui sociali network erano comparsi l’hashtag #PalettaRasati con messaggi ironici sul taglio di capelli del difensore oriundo del Milan.

Ma le critiche erano anche arrivate in Nazionale, durante i Mondiali in Brasile: Paletta era già stato criticato per la sua acconciatura non proprio piacevole, con quei capelli lunghi e radi che gli svolazzavano davanti ao viso, segno evidente della calvizie. Col passaggio al Milan Gabriel Paletta è stato notato ancora di più tanto che l’hashtag è diventato virale.

L’ex difensore del Parma soffre di calvizie nella parte centrale della testa e ancora non è deciso a fare il trapianto, visto che si è accontentato di assecondare i fan rasandosi i capelli. Ma pare che anche questo non sia bastato ai fan! Forse Paletta prima o poi si deciderà a fare il grande passo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!