perdere capelli

Perdere i capelli può essere o meno un problema a seconda del soggetto e se questo è affetto o meno da una specificica patologia.

La perdita dei capelli non prevede né una patologia né una soluzione specifica e definitiva per ogni caso. Spesso la dinimuizione dei capelli può essere considerata normale.

In altri casi, questa invece potrebbe dimostrarsi una complicazione anomala, causata ad esempio da una malattia che ha intaccato il bulbo pilifero o il cuoio capelluto.

Per questo motivo è sempre bene distinguere tra la caduta patologica e quella fisiologica.

Perdere capelli: caduta fisiologica o patologica?

perdere i capelli 200x300 - perdere capelli

Per riuscire a distinguere tra una perdita dei capelli fisiologica o patologica è necessario effettuare uno specifico esame che valuta se la caduta è regolare o meno.

L’esame da eseguire in questi casi si chiama tricogramma, questo dev’essere eseguito da un medico esperto con una specializzazione in tricologia.

Spesso la perdita di capelli naturale, anche se in modo intenso avviene durante i cambi di stagione o a causa di alcune cure farmacologiche, che prevedono questa controindicazione.

Per sapere se la caduta è patologica o fisiologica bisogna controllare quale sia esattamente la causa della caduta dei capelli. Solo in questo modo è possibile scegliere di seguire o meno una cura che possa incrementare la crescita dei capelli.

Le cause più frequenti della perdita fisiologica dei capelli

Le cause più frequenti della perdita fisiologica dei capelli sono diverse. Le principali sono:

Cambio di stagione: durante i mesi primaverili e quelli autunnali può succedere che si verifichi un aumento nella caduta dei capelli. Questo problema può colpire sia le donne sia gli uomini.

Cause psicologiche: l’ansia e lo stress possono portare a una cospicua caduta dei capelli, in questo caso bisogna cercare di migliorare il proprio stato d’animo per migliorare lo stato dei capelli.

Problemi alimentari: le carenze o gli eccessi alimentari possono portare i capelli a diventare fragili e cadere incessantemente. In questo caso bisogna modificare la propria dieta e assumere i giusti integratori alimentari.

Perdita capelli: le cause patologiche

Le cause patologiche che portano alla perdita dei capelli sono innumerevoli, tra le più frequenti troviamo:

  • la calvizie
  • l’alopecia
  • defluvio telogen
  • calvizie femminile
  • caduta giovanile

In questi casi è necessario un trattamento medico che permetta la cura o comunque il trattamento della patologia.

ir?t=nuovicapelli 21&l=alb&o=29&a=B011LY3S7U - perdere capelliir?t=nuovicapelli 21&l=alb&o=29&a=B01KTLY51O - perdere capelliir?t=nuovicapelli 21&l=alb&o=29&a=B01BK2GNCK - perdere capelli

Check Also

capelli che cadono

quanti capelli si perdono al giorno

I capelli cadono naturalmente, spesso ci accorgiamo che cadono più capelli del solito, specialmente in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *