Home / Prodotti / capelli diradati e sottili

capelli diradati e sottili

I capelli diradati e sottili spesso rendono difficile mantenere una capigliatura che possa sembrare corposa o comunque impediscono di portare acconciature specifiche.

In realtà esistono dei tagli, acconciature e accortezze che permettono di camuffare l’effetto piatto, e sciupato che possono avere questi capelli.

I capelli diradati e sottili spesso sono causati dallo stress, da diete troppo drastiche, malattie, farmaci oppure dalla gravidanza. Questi problemi tendono a condizionare i capelli e li fanno cadere in modo massivo oppure portano a un diradamento della chioma.

Quando i capelli sono fini e portano a una capigliatura diradata qualunque sia la causa è possibile provare ad adottare alcune soluzioni intelligenti, che non fanno notare agli altri che i vostri capelli sono eccessivamente sottili.

Alcuni consigli per riuscire a nascondere i capelli diradati e sottili

I capelli diradati e sottili possono essere nascosti e valorizzare con alcuni trucchi che permettono di convivere con questo problema.

La prima soluzione per nascondere questo problema è la frangia. Una bella frangia permette di farli sembrare più folti, un taglio un po’ selvaggio insieme alla frangia rende la chioma più voluminosa e meno piatta.

Quando si hanno capelli senza volume ed eccessivamente fini si può scegliere di optare per un taglio corto e sfilato per riuscire a conferire maggiore personalità alla propria acconciatura.

Chi ha i capelli diradati può scegliere invece di optare per la riga centrale. Questa permette di nascondere la stempiatura laterale.

Un taglio corto è la scelta migliore per chi ha i capelli molto sottili e poco corposi. Naturalmente questi devono essere scalati e portati cotonati o comunque con asciugature che tendano a volumizzarli.

Qual è il taglio migliore per chi ha i capelli sottili e diradati

capelli diradati e fragili - capelli diradati e sottili

Se si hanno i capelli sia diradati sia sottili allora il consiglio è di scegliere un taglio che possa camuffare questi difetti. In base alla forma del viso si può chiedere un consiglio al proprio parrucchiere per riuscire a soddisfare la necessità di ottenere dei capelli più voluminosi e meno piatti.

Di solito in questi casi, si consiglia di optare sempre per un taglio medio o corto in questo modo la chioma sarà meno piatta sul capo, e si riuscirà ad avere un’acconciatura maggiormente voluminosa. 

Inoltre, bisogna scegliere un taglio strategico come quelli scalati o sfilati che possono dare volume alla chioma.

Le acconciature migliori per chi ha capelli diradati e sottili

Quando i capelli sono diradati e sottili bisogna scegliere di optare per uno stile wet e wild, u  po’ selvaggio e movimentato. Quindi per riuscire a ottenere questo effetto si consiglia di asciugare i capelli a testa in giù, in questo modo si riesce a fornirgli maggiore volume.

Oltre ad asciugare i capelli a testa in giù, è possibile scegliere di asciugarli con un diffusore per dargli un effetto mosso e un po’ disordinato. Se invece desideri un effetto più lineare un po’ da bambolina, allora puoi utilizzare un arricciacapelli a cono stretto che permetta di creare un riccio ordinato e alla moda.

Se invece li vuoi raccogliere, allora devi scegliere di fare uno chignon con un posticcio per renderlo più voluminoso, oppure si possono fare delle trecce da fissare sul capo.

Quali sono i colori migliori per chi ha capelli diradati e sottili?

I colori migliori per riuscire a rendere i capelli meno sottili e diradati sono: il biondo in tutte le sue tonalità dal cenere, al miele sino al platino e al caldo caramello. Se invece preferite le tonalità scure allora dovete sapere che queste tendono ad evidenziare la mancanza dei capelli e sarebbe meglio evitarle.

Check Also

vitamine per capelli

Vitamine per capelli quali assumere?

Ci sono occasioni in cui i capelli hanno bisogno di una ricarica di energia e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *